Percorso: ARCHIVIO NEWS
Italiano
venerdì, 16.11.2018
< Il C.P. Edilfox di scena domenica sulla pista del Maliseti Prato con Zanobi e La Spina in panchina
lunedì, 05.11.2018 09:24 09:24 Età: 12 giorni
Categoria: Attività agonistica

Il C.P. Grosseto Edilfox a valanga sulla pista del Maliseti (11-0). Poker di reti per Brunelli e Vecoli

Una fase del match tra Ecoambiente Maliseti e CP Edilfox Grosseto

ECOAMBIENTE MALISETI-EDILFOX C.P. GROSSETO 0-11

ECOAMBIENTE: Maggio, Bucci, Sangari, Morosi, Matassa, Ciardelli, Mugnai, Corti. All. Masala.

EDILFOX GROSSETO: Michael Saitta, Bruni; Alessandro Saitta, Gucci, Vecoli, Lugli, Rosati, Gemignani, Brunelli, Battaglia. All. Zanobi-La Spina.

ARBITRO:Daniele Moretti.

RETI:nel p.t. al 3’21 e 4’16 Brunelli, 7’01 e 7’58 Vecoli,  12’02 Brunelli, 23’41 Vecoli; nel s.t. al 9’37 Brunelli, 10’14 Gucci, 12’20 Ale Saitta, 12’43 Battaglia, 20’15 Vecoli. 

Tutto facile per il Circolo Pattinatori Grosseto Edilfox nella terza uscita del campionato di serie B. La formazione biancorossa, guidata per l’occasione da Marco Zanobi e Filippo La Spina, ha espugnato la pista dell’Ecoambiente Maliseti Prato (11-0 il finale), al termine di 50 minuti sempre in mano ai grossetani.

L’Edilfox ha creato una quantità industriale di occasioni da reti e alla fine se sono entrate solo undici il merito è anche della buona giornata dell’ex di turno, il portiere Matteo Maggio. I tecnici del C.P. chiamati a sostituire Massimo Mariotti, impegnato in un raduno in Veneto, hanno ruotato i dieci giocatori a referto, dando spazio anche ai più giovani, senza che il rendimento ne risentisse. Il portiere Michael Saitta ha neutralizzato le poche conclusioni locali, ma ottimo è stato anche l’approccio alla gara di Tommaso Bruni. Il Grosseto ha chiuso il primo tempo sul 6-0 grazie alle triplette degli imprendibili Gionata Vecoli e Luigi Brunelli (alla fine entrambi chiuderanno con un poker) e nella ripresa è stato completato il lavoro con un’altra cinquina, iniziata quasi dopo dieci minuti di gioco.

«Siamo partiti piano – commenta il tecnico Marco Zanobi– ma quando abbiamo alzato il ritmo s’è vista la differenza. Vecoli, Gemignani e Brunelli si sono dimostrati di un altro passo rispetto ai giovani del Maliseti. Diciamo che è stato un test poco probante, ma è stato importante il fatto che siamo rimasti sempre concentrati, senza subire reti e continuando fino alla fine ad esprimere il nostro gioco spumeggiante. Nonostante le undici reti devo anche dire che il grossetano Maggio ha parato bene e ha evitato un passivo ancora più pesante».

I risultati del terzo turno nel girone D: Ecoambiente Maliseti-Edilfox C.P. Grosseto 0-11, Follonica B-Hockey Siena 6-4, Cgc Viareggio-Follonica A 4-12, Rotellistica Camaiore-Hockey Viareggio 2-4, Carispezia Sarzana-Hockey Prato 3-3.

Classifica: Edilfox Grosseto, Follonica A e Viareggio Hockey 9; Hockey Prato 7; Siena 4; Follonica B 3; Camaiore e Sarzana 1; Maliseti e Cgc Viareggio 0.