Percorso: ARCHIVIO NEWS
Italiano
mercoledì, 12.08.2020
< Primo raduno del Circolo Pattinatori Grosseto per la nuova stagione
mercoledì, 17.06.2020 17:54 17:54 Età: 56 giorni
Categoria: Dal mondo a rotelle

Il campionato di serie A1 a 14 squadre prenderà il via il 10 ottobre

Anche se il numero reale delle società partecipanti si avrà solo il 1° luglio, ultimo giorno per iscriversi al campionato di A1 e A2, il consiglio federale della Fisr ha fissato le date della stagione 2020-2021. Il massimo campionato ricalcherà la formula dell’ultima stagione, interrotta per l’emergenza sanitaria: 14 squadre, con  26 giornate di regular season, playoff scudetto per le prime 10 classificate e playout retrocessione per le restanti 4, con due retrocessioni in serie A1 scatterà il 10 ottobre per chiudere la stagione regolare il 17 aprile con tre soste previste (il 27 dicembre, il 27 febbraio per la finale di Coppa Italia e tra il 27 marzo e il 3 aprile per il torneo di Montreux della nazionale) e tre turni infrasettimanali (martedì 8 dicembre, martedì 5 gennaio e mercoledì 24 marzo). La seconda fase si aprirà mercoledì 21 aprile con la prima partita del turno preliminare dei play off, mentre gara 5 di finale scudetto è in calendario mercoledì 9 giugno.
Dopo la rinuncia del CGC Viareggio, che ha deciso di autoretrocedersi in serie A2, e l’ammissione del Circolo Pattinatori Grosseto, ecco le quattordici formazioni che disputeranno il prossimo campionato di A1:  Amatori Lodi, , Circolo Pattinatori Grosseto,  Correggio Hockey, Follonica Hockey, Forte dei Marmi, GSH Trissino, Hockey Bassano, Hockey Sarzana, Hockey Valdagno, Hockey Breganze, Hockey Sandrigo, HP Montebello, HRC Monza, Roller Scandiano.
SERIE A2. Nuova formula per la serie A2, che vedrà al via 23 squadre: 12 nel girone nord e 11 nel girone centro-sud. L'inizio del campionato di A2 è fissato per il 24 ottobre con la stagione regolare che si chiuderà il 17 aprile con soste a Natale, Pasqua e a fine febbraio per la Coppa Italia. Al termine della regular season le ultime classificate retrocederanno in serie B (se i numeri saranno confermati, saranno 3 nel girone A e 2 nel girone B per riportare la categoria a 20 iscritte nel 2021/22). Le prime dei due gironi andranno direttamente alla final four promozione, mentre le squadre dalla seconda alla quinta di ciascun girone si contenderanno gli altri due posti per la Final Four che metterà in palio due posti per l’A1 che è in programma il 22 e 23 maggio.