News

Alice fa dei passi avanti ma cede sulla pista della Rotellistica Camaiore (8-3)

Rotellistica Camaiore-Alice Grosseto 8-3

ROTELLISTICA CAMAIORE: Bandieri, Venè; Brunelli, Antonelli, Giorgi, Milanese, Benedetti, Pardini, Tirinnanzi, Mattugini. All. Elia Guidi.

ALICE GROSSETO: Bruni, Raffaello Ciupi; Achilli, Salvadori, Borracelli, Bardini, Nerozzi, Leonardo Ciupi, Giusti, Bianchi.

ARBITRO: Matteo Righetti.

RETI: nel p.t. al 10’19 Giorgi (rig.), 16’39’ Brunelli, 18’22 Bianchi, 20’12 Antonelli; nel s.t. al 2’12 Achilli, 2’14 Borracelli, 11’27 Mattugini, 13’19 Mattugini, 15’09 Pardini, 24’51 Tirinnanzi.

Il Circolo Pattinatori Alice subisce la terza sconfitta nel campionato di serie A2 (8-3 al Pardini Sport Center  contro la Rotellistica Camaiore), ma la gara disputata in Versilia ha mostrato una squadra più viva rispetto alle ultime due uscite. I ragazzi di Michele Achilli sono rimasti in partita praticamente fino al 14’ della ripresa, dopo aver subito una doppietta di Niccolò Mattugini (ex Correggio), che ha fatto volare la Rotellistica Camaiore sul 6-3. Prima di quel momento Alice, in svantaggio dopo 10 minuti per un rigore dubbio trasformato da Giorgi, ha disputato un buon incontro, tenendo bene testa ad un avversario esperto, con Milani e Mattugini, scesi dalla serie A1. Nella ripresa un tiro da lontano di Achilli e uno sotto misura di Borracelli hanno portato Alice ad una sola distanza. Una sfortunata deviazione di Achilli sul tiro di Mattugini ha dato il via al successo versiliese.

I grossetani hanno fatto un bel passo avanti, nonostante le assenze di Rosati (sarà assente per un mese) e Alfieri. Achilli, che ha concesso un tempo a testa per i due portieri, ha potuto contare su Alessandro Bardini e nel finale, a gara conclusa, ha messo in campo il giovanissimo Giusti.

Condividi questa articolo

Start typing to see posts you are looking for.