News

Cp Edilfox pronto per lo storico debutto in Champions League contro i King’s Lynn

La formazione dell'Edilfox schierata contro il Cgc Viareggio (foto Mario Spalletta)

Prende il via venerdì sera, sulla pista del centro sportivo de l’Angelmière a La Roche sur Yon, nella regione della Loira, il primo turno della Champions League di hockey pista 2022-2023. La massima competizione continentale vede al via per la prima volta anche il Circolo Pattinatori Edilfox Grosseto, settimo classificato nella passata stagione di serie A1. I ragazzi di Michele Achilli, reduce dal sudato successo di mercoledì sera contro il Cgc Viareggio, faranno il  loro debutto nella gara inaugurale del torneo contro la formazione inglese del King’s Lynn, un quintetto che, come il Grosseto, si affaccia per la prima volta sul massimo palcoscenico europeo.

Un impegno subito decisivo per l’Edilfox, partito con l’obiettivo di garantirsi uno dei due posti a disposizione per il secondo turno del torneo, in programma nel mese di dicembre.

«Affrontiamo questo impegno internazionale – dice l’allenatore maremmano Michele Achilli – con l’intento di  migliorarsi. E’ un banco di prova importante, per fare sempre meglio in campionato. Ho visionato alcuni incontri del quintetto catalano del Lleida, il grande favorito del girone anche se non è partito bene nella OK Liga, e della Vendeenne, che dispone di due portoghesi e di due argentini. Il nostro obiettivo è di passare il turno e di non andare a fare una girata».

«Sarà un tour de force – aggiunge Achilli – con tre partite in tre giorni; torneremo lunedì pomeriggio e mercoledì siamo attesi alla trasferta di Sarzana. Affronteremo questo impegno con la massima serenità, con le dovute rotazioni per avere il massimo da tutti».

Il mister biancorosso torna in Europa dopo le esperienze con Prato, Salerno e Sarzana: «La Coppa Campioni è un momento bello ed emozionante. Dovremo scendere in campo sapendo di dover soffrire sempre. E in questo senso la vittoria di misura sul Viareggio c’insegna che in tutta la stagione non esisteranno partite facili».

Il presidente Stefano Osti ha salutato mercoledì notte la squadra in partenza per la Francia: «Mi aspetto – ha detto – di poter giocare alla pari con tutte e lottare per arrivare secondi. L’incognita maggiore sarà dover giocare tre partite così ravvicinate».

LE AVVERSARIE

Finque Prats Lleida. La formazione catalana  ha tre vittorie nella WSE Cup, 2018, 2019 e 2021, anche se la partenza nella OK league spagnola la partenza non è stata delle più felici, con quattro sconfitte (domenica scorsa contro l’Igualada per 6-2). Jordi Badia e Jepi Silva (ex Cgc Viareggio) i giocatori più esperti. Il roster: Elag Deitd e Oriol Codony portieri; Xavier Aragones, Jordi Badia, Joan Canellas, Sergi Folguera, Albert Isla, Jepi Silva, Nuno Soares, Oriol Vives, Sergi Duch. All. Albert Folguera.

La formazione del Finque Prats Lleida

King’s Lynn. Gli inglesi sono al debutto in Champions League, dopo aver partecipato alla Cers Cup nel 2015-2016.In bacheca quattro titoli e due coppe nazionali. Il roster: William Martin, Joshua Robert portieri; Ewan Cann, Jack Tucker, Jamie Griffin, Josh Taylor, Joshua Gay, Joshua Horn, Matthee Baker, Michael Carter, Owen Norris, Ryan Barnes, Sam Kay, Zak Robinson. All. Chris Kay.

I King’s Lynn, matricole in Champions League

La Vendéenne La Roche Sur Yon. Il quintetto francese, che vanta ben tredici scudetti e sei coppe nazionali, può contare sull’esperienza dei giocatori portoghesi, Delgado, Bento e Pinto (ex Saint-Omer) e degli argentini Alminana e Sisti (ex Vercelli). Nella ligue National 1, il club di La Roche sur Yon ha perso all’esordio con i SPRS Ploufragan (3-1) e s’è riscattata domenica scorsa contro Merignac (6-2). Il roster: Martin Blanco, Luis Miguel Bento portieri; Manuel Duarte Delgado, Marcos Pinto, Facundo Alminana, Stanislas Vankammelbecke, Nathan Gefflot, Antoine Thebaud, Walter Sisti. All. Marc Salicru.

La formazione francese de La Vendeenne

Il Cp Grosseto è arrivato ieri pomeriggio nella regione della Loira con dieci giocatori: Giovanni Menichetti, Paride Sassetti; Mario Rodriguez, Pablo Saavedra, Alessandro Franchi, Gaston De Oro, Stefano Paghi, German Nacevich, Alex Mount, Serse Cabella. Completano la comitiva l’allenatore Michele Achilli, il preparatore atletico Stefano Chirone e il team manager Giorgio Giusti.

IL CALENDARIO

Venerdì ore 19, Circolo Pattinatori Edilfox Grosseto-King’s Lynn, ore 21, La Vendéenne-Finque Prats Lleida; sabato ore 16, King’s Lynn-La Vendéenne, ore 18, Finque Prats Lleida- Edilfox Grosseto; Domenica: ore 14,  King’s Lynn-Finque Prats Lleida, ore 16 Edilfox Grosseto-La Vendéenne.

COME SEGUIRE L’EVENTO

 Gli appassionati potranno seguire l’andamento delle partite collegandosi con il sito della World Skate Europe: http://wse.sidgad.com. Le sei partite del concrentamento che si disputa nel centro sportivo de l’Angelmière a La Roche sur Yon, saranno trasmesse in diretta streaming su europe.worldskate.tv

Condividi questa articolo

Start typing to see posts you are looking for.