News

Edilfox sabato sera a Monza per proseguire la scalata verso l’alto

L’Edilfox Circolo Pattinatori Grosseto è di scena sabato sera alle 20,45 (diretta streaming su fisrtv.it) sulla pista del Teamservicecar Monza nella quarta giornata del campionato di serie A1. Una trasferta piena di insidie per i ragazzi di Federico Paghi, reduci dalla straordinaria vittoria della settimana scorsa contro la corazzata Bassano. I brianzoli hanno gli stessi punti in classifica dei biancorossi grossetani, grazie al successo esterno con il Matera e il pareggio di Follonica. Nell’ultima gara interna il quintetto di Tommaso Colamaria s’è arreso di misura con il Bassano.

Per allungare la serie positiva, dunque, la “Big red machine” dovrà disputare un’altra delle belle prestazioni fornite in questo inizio di stagione. La difesa dovrà controllare a dovere un terzetto pericoloso, composto da Nadini (6 reti), Ardit (4) e Torné (3), che sta facendo veramente bene. In casa Edilfox, però, c’è la consapevolezza di poter saltare qualsiasi ostacolo, dopo aver dimostrato di essere una squadra quadrata contro le tre big affrontate nelle scorse settimane. E in questa trasferta Grosseto vuole proseguire la scalata verso l’alto.

«Dopo la bella prestazione di sabato scorso contro il Bassano – dice il difensore argentino Mario Rodriguez – troviamo ancora un’altra squadra difficile e tosta da affrontare, ma comunque, secondo me, quest’anno saranno tutte partite dure. Non c’è nessun risultato scontato e ogni gara sarà una battaglia».

«Ho visto alcune partite del Monza – prosegue Rodriguez – Ci troveremo di fronte ragazzi giovani che corrono, grazie ad un grandissimo allenatore che lavora con loro ormai da anni e che ha dato una bella identità di gioco. Psicologicamente la vittoria con il Bassano ci ha dato lo stimolo in più per affrontare ogni partita consapevoli delle nostre forze, della nostra squadra e delle capacità di ognuno per affrontare ogni incontro allo stesso modo, sapendo che nulla sarà facile ma che possiamo farcela con tutti».

In queste prime tre giornate Mario Rodriguez, oltre ad aver realizzato la rete su rigore che ha permesso di uscire indenni dal campo del Lodi, si è spinto spesso in avanti per cercare la rete. «Con i nuovi arrivi – spiega il granitico difensore argentino – ho sicuramente la possibilità di sganciarmi un pochino e di andare anche in attacco. Per questo mi vedete più in avanti rispetto al passato. Un qualcosa di positivo anche per me, perché giocare in attacco è bello, mi piace, al di là che il mio posto sia in difesa».

«Sono contento dei compagni – conclude Rodriguez – si sta facendo una bella stagione, E’ vero che è appena iniziata, ma sicuramente possiamo toglierci e regalare grandi soddisfazioni».

I PRECEDENTI. Monza e Circolo Pattinatori si affrontano sabato sera per la tredicesima volta in A1. Nei precedenti scontri diretti si sono registrati quattro successi maremmani, due pareggi e sei vittorie dei brianzoli. Ben quattro le sfide della passata stagione. Tre i successi dell’Edilfox (4-3 a Monza nella regular season; 7-3 e 10-5 nei playout) e un pareggio nel ritorno in via Mercurio (5-5).

Mario Rodriguez in azione nella gara contro l’Ubroker Bassano (foto Mario Spalletta)

I CONVOCATI: Menichetti, Sassetti; Rodriguez, Saavedra, Paghi, Franchi, Mount, Nacevich, Cabella, Biancucci.

•Così nella quarta di andata

I risultati degli anticipi

Bidielle Correggio-Gamma Sarzana  3-5

GDS Forte dei Marmi-Why Sport Valdagno  4-3

Gsh Trissino-Telea Sandrigo  5-0

Wasken Lodi-Tierre Montebello  5-4

Sabato, ore 20,45

Galileo Follonica-Hp Matera

Teamservicecar Monza-Edilfox Grosseto

Domenica, ore 18

Ubroker Bassano-Engas Vercelli

Classifica

Trissino                  12

Forte dei Marmi  8

Lodi  7

Follonica  7*

Sarzana  7

Bassano  6*

Monza  4*

Edilfox Grosseto 4*

Montebello  4

Correggio  3

Vercelli  3*

Valdagno  3

Sandrigo  2

Matera  0*

* una gara in meno 

Condividi questa articolo

Start typing to see posts you are looking for.