News

Il Picchianti U11 sfiora l’impresa contro l’imbattuto Follonica: la beffa arriva a 8 secondi dalla sirena

La formazione del C.P. Picchianti

U11, Picchianti Grosseto-Follonica Hockey 1-2

PICCHIANTI GROSSETO: Conti, Costanzo; Edward Convertiti Mann, Tonini, Alexander Convertiti Mann (1), Pucillo, Alice Sorbo, Boni, Celata, Gabriele Sorbo. All. Stefano Paghi.

FOLLONICA: Asta; Stoluto, Donati, Bacci, Moda, Giabbani (2), Tonarelli. All. Fabio Bellan.

ARBITRO: Pier Paolo Montomoli. 

Svanisce a otto secondi dalla sirena il sogno dei baby atleti del Circolo Pattinatori Picchianti di fermare la regina Follonica, in gara1 delle semifinali playoff del campionato under 11. Contro gli imbattuti azzurri, i bambini guidati da Stefano Paghi hanno disputato una gara splendida, passando in vantaggio con una rete di Convertiti Mann, e dopo aver subito il pareggio da Giabbani hanno sfiorato il sorpasso, facendosi parare da Asta due punizione di prima nel corso della ripresa; quella di Alessio Tonini a 1’51 dalla fine. Poco prima della sirena Giabbani con una palombella ha sorpreso Conti e ha dato la vittoria numero 15 agli azzurri. Una rete probabilmente da annullare, visto che la palla era rimasta troppo alta. Rimane la grande soddisfazione dei biancorossi di essere riusciti a mettere paura alla squadra più forte del campionato, proseguendo un percorso di crescita che porterà molto lontano i piccoli grandi campioncini della società del presidente Stefano Osti. Gara2 si giocherà domenica alle 11 al Capannino. Nell’altra semifinale successo del Sarzana contro Castiglione (8-4)

Condividi questa articolo

Start typing to see posts you are looking for.