News

La Maremma Toscana Sud è una comunità europea dello sport. Visitato anche il centro sportivo di via Mercurio

Commissione comunità europea dello sport

La commissione in visita nel centro sportivo di via Mercurio

L’Ambito Toscana Sud è ufficialmente European Community of Sport 2024. La comunicazione di Aces Europe è arrivata al sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna martedì 18 ottobre e conferma la straordinarietà del grande percorso avviato negli anni dall’Amministrazione comunale in materia di sport e turismo. Indispensabile il contributo di Orbetello, Monte Argentario, Capalbio, Semproniano, Scansano, Campagnatico e Cinigiano, Civitella Paganico, Comuni dell’Ambito Maremma Toscana Sud, con Grosseto capofila.

La commissione giudicatrice nella sua visita in Maremma ha fatto tappa anche nel centro sportivo di via Mercurio, rimanendo particolarmente colpita dalla funzionalità dei suoi impianti, la pista Mario Parri, la palestra e i campi di tennis e calcetto.

«Con questo riconoscimento – annuncia il sindaco Vivarelli Colonna – arriva la conferma che Grosseto e gli altri Comuni stanno andando nella giusta direzione, ponendo nuovi obiettivi in vista del 2024. Ringrazio chi ha deciso di aderire a questa sfida: saremo una grande comunità dello sport, con la natura, gli impianti, il mare».

«Viene premiato così il lungo lavoro dell’Amministrazione, degli uffici, del mondo dello sport tutto – spiega il vicesindaco e assessore allo Sport Fabrizio Rossi – merito di una grande squadra composta dall’Ente, dalle associazioni e dalle società sportive, dai nostri campioni e da chi semplicemente ha passione per lo sport. La squadra cresce ulteriormente con questo successo mantenendo alta l’attenzione e aprendo collaborazioni anche con gli altri Comuni. Viene premiata la nostra idea di sport diffuso, la gestione degli impianti comunali e il nostro modo di interpretare ambiente, territorio e sport».

«Un’ottima notizia anche per il turismo – conclude l’assessore al Turismo Megale – che è stata un po’ la chiave di lettura del dossier, nel suo binomio con lo sport. Fondamentale è stata la partecipazione dell’Ambito Maremma Toscana Sud e tanti Comuni ci stanno chiedendo di aderire e dare il loro contributo a questa grande festa dello sport e del turismo che ci vedrà protagonisti nel 2024 e durerà l’intero anno».

A dicembre 2023 a dicembre verrà consegnata la bandiera. Nel 2024 – dopo un monitoraggio costante da parte della commissione – sarà scelta la migliore comunità delle cinque appena proclamate.

Condividi questa articolo

Start typing to see posts you are looking for.