News

L’Edilfox fa visita sabato alla Tierre Montebello con l’obiettivo di consolidare il sesto posto in classifica

Il capitano Pablo Saavedra in azione contro Lodi (foto Mario Spalletta)

Il massimo campionato di hockey pista entra nel vivo. Il Circolo Pattinatori Edilfox nelle ultime sei partite che mancano alla conclusione della regular season cercherà di consolidare il sesto posto conquistato la scorsa settimana grazie alla bella vittoria sull’Engas Vercelli. Sabato sera alle 20,45 (diretta streaming su Fisrtv.it) i ragazzi di Federico Paghi sono attesi ad una sfida delicatissima, sul campo della Tierre Chimica Montebello, contro un avversario che sta difendendo l’ultima poltrona utile per i playoff.

«Stiamo arrivando alla parte più importante della stagione – sottolinea il capitano Pablo Saavedra – per cercare di conquistare il miglior piazzamento possibile per i playoff. Sabato ci aspetta una partita molto importante, su una pista difficile contro un’avversaria tosta, molto fisica. Siamo però in un buon momento: abbiamo fatto una grande prova nell’ultima gara contro il Vercelli, una vittoria importante per noi, perché si veniva da un periodo abbastanza brutto, tra infortuni e episodi sfavorevoli. Speriamo di continuare così».

Il Montebello potrebbe essere un trampolino di lancio per piazzamento dal sesto all’ottavo posto. «Sarebbe un bel colpo vincere in Veneto – prosegue Saavedra – Ci aspetta poi il Sandrigo in via Mercurio, un altro match da vincere. Se vinciamo sabato non è detto che arriviamo sesti, però si fa un bel passo in avanti. La concorrenza è spietata: il Valdagno non è lo stesso che abbiamo incontrato all’andata, si è giustamente ripreso, avendo a disposizione ottimi giocatori. Se noi vogliamoi rimanere al top dobbiamo farci trovare pronti in ogni partita».

Una buona notizia arriva dall’infermeria. Mario Rodriguez, il granitico difensore argentino, dopo aver saltato tre incontri per un problema muscolare sembra pronto a riprendere il suo posto nel quintetto di partenza per dare una grossa mano alla squadra. L’Edilfox va a Montebello con l’organico al completo, deciso a dare continuità alla prestazione contro il Vercelli.

I PRECEDENTI. Grossetani e vicentini nella loro storia nel massimo campionato si sono sfidati solo tre volte: due nella stagione 2020-21 (successo veneto per 6-3 all’andata, riscatto maremmano in via Mercurio per 9-4) e nel girone d’andata, con un’affermazione dei ragazzi di Paghi per 7-3.

I CONVOCATI: Menichetti, Sassetti; Mount, Nacevich, Saavedra, Rodriguez, Paghi, Franchi, Cabella, Biancucci.

•Il programma della 21ª giornata. Sabato: Telea Sandrigo-Matera, GDS Forte dei Marmi-Trissino, Tierre Montebello-Edilfox Grosseto (arbitri Franco Ferrari e Marco Rondina), Gamma Sarzana-Ubroker Bassano, Why Sport Valdagno-Teamservicecar Monza. Domenica: Bidielle Correggio-Wasken Lodi. Mercoledì 16: Engas Vercelli-Galileo Follonica.

La classifica: Trissino 55; Lodi 44; Follonica 41; Forte dei Marmi 40;  Bassano 38; Grosseto e Valdagno 30; Vercelli e Sarzana 29; Montebello 23; Sandrigo 17; Monza 15; Correggio 11; Matera 0.

MARCATORI: Mendez Ortiz (Lodi) 41; Cocco (Trissino) 31; Malagoli (Trissino) 30; Torner (Lodi) 29; Nadini (Monza) 25.

Le statistiche del Circolo Pattinatori Edilfox

C.P. GROSSETOPGRETIN.EPUNIZ.RIGORIBLUASSIST
Giovanni Menichetti20-84 
Paride Sassetti2-118 
Alessandro Franchi20160/234
German Nacevich20718
Serse Cabella19210/121
Alex Mount20132/60/147
Lorenzo Biancucci4015
Stefano Paghi20153/53/6910
Mario Rodriguez17832/745
Pablo Saavedra20210/6310

Condividi questa articolo

Start typing to see posts you are looking for.