News

L’Edilfox non va oltre il pareggio (4-4) contro un ostico Correggio

German Nacevich grande protagonista alla pista Parri (foto Mario Spalletta)

Edilfox Grosseto-Bidielle Corregggio 4-4

EDILFOX GROSSETO: Menichetti, Sassetti; Mount, Nacevich, Saavedra, Rodriguez, Paghi, Franchi, Cabella, Biancucci. All. Federico Paghi.

BIDIELLE CORREGGIO: Errico, Salines; Zucchiatti, Tudela, Thiel, Righi, Caroli, Fantozzi, Casari, Osorio. All. Pablo Jara.

ARBITRI: Matteo Galoppi e Mario Trevisan.

RETI: nel p.t. 1’37 Franchi, 6’30 Tudela, 20’28 Osorio, 22’42 Paghi; nel s.t. 5’11 Nacevich, 13’54 Tudela, 18’20 Nacevich, 21’11 Casari.

NOTE: espulsione temporanea (2’): Franchi, Zucchiatti nel p.t.

L’Edilfox Grosseto non riesce ad andare oltre il pareggio (4-4) nella gara di recupero con la Bidielle Correggio che ha tenuto testa ai ragazzi di Federico Paghi con buone trame. Il Circolo Pattinatori non è riuscito a finalizzare alcune buone occasioni, ma ha anche sofferto la vivacità ospite. Con Saavedra a mezzo servizio, i grossetani nel corso della partita hanno anche dovuto rinunciare a Mario Rodriguez, vittima di un infortunio muscolare.

Senza capitan Saavedra, rimasto in panchina dopo l’infortunio di sabato scorso, il Circolo Pattinatori si è presentato in pista con l’inglese Mount dal 1’, al fianco di Rodriguez, Paghi e Franchi.

Al Grosseto bastano poco meno di 100 secondi per portarsi in vantaggio grazie a Alessandro Franchi che da due passi batte Errico. Alla prima vera occasione però il Correggio ristabilisce la parità con un tiro da lontano di Tudela che s’infila alla destra di Menichetti. L’Edilfox riparte alla ricerca del gol: Mount viene fermato all’ultimo momento, Franchi mette di poco a lato. All’11’ Stefano Paghi si fa parare un rigore dal portiere della Bidielle. I locali continuano ad attaccare ma la porta emiliana resiste ed anzi Menichetti è chiamato a un bell’intervento per evitare il raddoppio. Al 19’ Errico ferma il missile di Nacevich da lontano. A 5’17 Menichetti ferma il tiro diretto di Osorio concesso per il blu a Franchi. A 4’32 dall’intervallo arriva a sorpresa il vantaggio ospite, firmato da Osorio. Mister Paghi chiama subito in campo Saavedra, che prova a scardinare la porta del Correggio in un paio di occasioni.  Il pareggio grossetano arriva a 2’18 dalla fine su una bella punizione di Stefano Paghi, il quale si vede negare il 3-2 da Errico.

Il Grosseto riparte in attacco nella ripresa, ma bisogna aspettare il 6’ per tornare in vantaggio, grazie all’argentino German Nacevich. Il Correggio tiene bene il campo e anche Menichetti ci deve mettere del suo per conservare il vantaggio. Gli ospiti rientrano in partita al 14’ con Tudela che batte Menichetti arrivando da dietro la porta. Un gran gol di Nacevich che infila la palla a mezz’altezza riporta avanti l’Edilfox a 6’40 , ma Casari devia in rete un tiro dell’ex Andrea Fantozzi. Il Grosseto preme, crea palle gol, alcune clamorose ma il risultato non cambia.

Alessandro Franchi duella con Thiel (foto Mario Spalletta)

Condividi questa articolo

Start typing to see posts you are looking for.