News

Nell’urna degli Ottavi di finale della WSE Cup l’Edilfox pesca l’Ubroker Bassano

Una fase di gioco del duello tra Grosseto e Bassano in campionato (foto Giacomo Aprili)

Derby tutto italiano per il Circolo Pattinatori Grosseto Edilfox che nell’urna degli ottavi di finale della World Skate Europe Cup pesca l’Ubroker Bassano, formazione ambiziosa che punta a fare la maggior strada possibile sia in campionato che in Europa. I ragazzi di Michele Achilli affronteranno il quintetto veneto, davanti al pubblico amico della pista Mario Parri,  sabato 28 gennaio alle 20,45, mentre saranno ospiti della compagine guidata da Miguel Neves Viterbo sabato 11 febbraio.

 «Abbiamo pescato un avversario conosciuto – commenta il presidente Stefano Osti – contro il quale abbiamo ottenuto una prestigiosa vittoria proprio nelle scorse settimane; e credo che il passaggio ai quarti di finale della WSE Cup sia ampiamente alla portata dei nostri ragazzi. Tra i vantaggi di dover affrontare il Bassano c’è quello di avere una trasferta normale, senza dover fare ore di viaggio o spendere decine di migliaia di euro. Sotto il profilo del fascino europeo,  probabilmente, i giocatori e il pubblico avrebbero preferito una doppia sfida con una formazione francese, tedesca, svizzero o portoghese. Ma credo che possa essere di grande richiamo anche il doppio scontro con un quintetto che in serie A1 tallona l’Edilfox a tre punti di distanza: i miei ragazzi sono a 26, i veneti a 23».

Gli ottavi di finale della WSE costringeranno il Cp a fare gli straordinari in campionato. Le gare contro Sarzana e Monza, entrambe programmate nel centro sportivo di via Mercurio, sono state spostate rispettivamente a mercoledì 1° febbraio e mercoledì 15 febbraio. 

La vincente del duello tra Grosseto e Bassano affronterà nei quarti di finale il club che avrà la meglio nello scontro tra gli spagnoli del Lleida Finques Prats (battuti da Saavedra e compagni nel primo turno di Champions League a La Roche Sur Yon) e il Why Sport Valdagno, che il Grosseto ha superato nella gara d’andata di campionato.

L’altra maremmana qualificata per gli Ottavi di WSE Cup, il Galileo Follonica, si troverà di fronte la tedesca Remscheid. Proprio in queste ore ha messo nel suo organico un giocatore proveniente dall’Ubroker Bassano, Pablo Cancela, che ha preso il posto di Llobet. 

Il programma della Wse Cup 

Ottavi di finale

andata 28 gennaio, ritorno 11 febbraio

Galileo Follonica-Remscheid (Ger)

Alcoi (Spa)-Braga (Por)

Lleida (Spa)-Valdagno

Caldes (Spa)-La Vendeenne (Fra)

Edilfox Grosseto-Why Sport Bassano

Igualada (Spa)-Lione (Fra)

Herringen (Ger)-Coutras (Fra)

Voltrega (Spa)-Diessbach (Svi)

Quarti di finale

11 marzo-25 marzo 2023

Final Four

 22-23 aprile

Condividi questa articolo

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su skype
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Set your categories menu in Header builder -> Mobile -> Mobile menu element -> Show/Hide -> Choose menu
Create your first navigation menu here
Shopping cart
Start typing to see posts you are looking for.