News

Primo allenamento del Circolo Pattinatori all’insegna del grande entusiasmo

E’ scattata ufficialmente lunedì mattina la nuova stagione del Circolo Pattinatori Grosseto. Divisi in due gruppi, i ragazzi di Federico Paghi si sino sottoposti ai testi fisici e atleti preparati dal professor Lorenzo Massai, poi hanno indossato le scarpette e hanno iniziato a lavorare al campo Zauli. Il programma di avvicinamento al campionato di serie A1, il cui inizio è fissato per sabato 2 ottobre, prevede una prima settimana di sola preparazione fisica, quindi dalla prossima settimana allenamenti si suderà su tre fronti, campo Zauli, parco di via Giotto e pista di via Mercurio. Previste anche due amichevoli con il Follonica e la partecipazione ad un triangolare con Sarzana e Vercelli.

In attesa di riprendere la stecca in mano, vecchi e nuovi atleti del Circolo Pattinatori sono apparsi felici di aver scelto una società ambiziosa, che punta a migliorare l’undicesimo posto nella stagione che ha segnato il ritorno nella massima serie dopo 42 anni di assenza.

Dei dieci atleti che faranno parte della rosa, tre sono stati confermati dallo scorso torneo Pablo Saavedra, Stefano Paghi e Mario Rodriguez, ma già nel primo giorno di lavoro s’è avuta l’impressione di un gruppo coeso, deciso a divertersi e a divertire il pubblico che poorà finalmente tornare a sedersi sui gradoni della tensostruttura di via Mercurio.

«Siamo riusciti a costruire una bella squadra – sottolinea Pablo Saavedra – Quest’anno abbiamo giocatori esperti, con tanta voglia, abbiamo trovato anche due ragazzi, German e Alex motivatissimi, con tanta voglia di fare. L’auspicio è quello di fare una bella stagione».

Il Circolo Pattinatori è partito insomma con il piede giusto. «Già nella cena. che abbiamo organizzato nei giorni scorsi  – prosegue il capitano biancorosso ho notato un bello spirito di gruppo, fondamentale per l’ambiente. Siamo tutti entusiasti di

Saavedra parla anche degli obiettivi da centrare nel corso dell’anno: «Vogliamo sicuramente fare meglio dell’anno scorso, quindi entrare nei playoff, nelle finali di Coppa Italia. E’ ancora presto per fare proclami, visto che abbiamo appena iniziato, ma le intenzioni dei giocatori, del nostro allenatore e della società sono buone».

«Abbiamo un bel gruppo – aggiunge il difensore argentino Mario Rodriguez – ragazzi che hanno voglia di dimostrare il loro valore e decisi a portare il Grosseto il più in alto possibile. Sono onorato di fare nuovamente parte di questa squadra».

La rosa del Circolo Pattinatori Grosseto per la stagione di serie A1 2021-2022: Giovanni Menichetti (31 anni, dal Follonica Hockey) e Paride Sassetti (34 anni, dall’Hockey Siena) portieri; Mario Rodriguez (34 anni, confermato), German Nacevich (27 anni, dal Centro Valenciano), Alex Mount (23 anni, dalla Sanjonanense), Pablo Saavedra (32 anni, confermato), Stefano Paghi (27 anni, confermato), Alessandro Franchi (30 anni, dallo Scandiano), Lorenzo Biancucci (18 anni, dal Castiglione), Serse Cabella (20 anni, dal Follonica Hockey). All. Federico Paghi, preparatore atletico Lorenzo Massai.

In copertina Stefano Paghi, Mario Rodriguez e Pablo Saavedra, i tre giocatori confermati dal presidente Stefano Osti

Condividi questa articolo

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on skype
Share on whatsapp
Share on email
Set your categories menu in Theme Settings -> Header -> Menu -> Mobile menu (categories)
Create your first navigation menu here
Shopping cart
Start typing to see posts you are looking for.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.