News

Trasferta in Svizzera, a Diessbach per l’Edilfox Cp nel secondo turno di Champions League

Gaston De Oro in azione con i Kings Lynn

Il Circolo Pattinatori Grosseto Edilfox disputerà il secondo turno di Champions league sulla pista svizzera di Diessbach, a un’ora di distanza da Zurigo, da venerdì 16 a domenica 18 dicembre. I ragazzi di Michele Achilli, sul campo in cemento del “Rollhockeyhalle” (un impianto da 450 posti), si confronteranno con il quintetto spagnolo del Parlem Calafell, con i portoghesi dell’Oliveirense e ovviamente con l’Rhc Diessbach.

«Ci aspetta un altro viaggio – commenta il presidente del Circolo Pattinatori Stefano Osti – venderemo cara la pelle cercheremo, come abbiamo fatto nel primo turno, di giocarsela con tutti e sperando di poter ottenere il miglior piazzamento possibile. Con Calafell e Oliveirense in Spagna o Portogallo sarebbe stata sicuramente sarebbe stata più difficile, mentre in campo neutro qualche chance in più l’abbiamo. Rimane il fatto che la bella esperienza in Francia chi ha dato maggiore consapevolezza nei nostri mezzi». 

Saavedra e compagni debutteranno il 16 dicembre alle 21 contro i padroni di casa del Diessbach, il sabato alle 18 duelleranno con la compagine catalana del Calafell (detentore della WSE Cup, dopo aver battuto in finale il Follonica), in quella che potrebbe essere la gara decisiva per il passaggio al terzo turno, e chiuderanno il girone domenica alle 14 con l’Oliveirense, una delle corazzate portoghesi. 

La World Skate Europe ha assegnato l’organizzazione degli altri tre gironi di Coppa Campioni a Valdagno (che sfiderà Reus, Barcelos e Braga), Forte dei Marmi (in un gruppo che comprende Galileo Follonica, Noia e Caldes) e Herringen, Germania (fanno parte del girone anche La Vendenne, Valongo e Lodi). Le prime due proseguiranno il loro cammino in Champions League, le altre due classificate disputeranno gli ottavi di finale della WSE Cup. 

L’organizzazione è andata al Diessbach, in quanto è la società con il peggior ranking del girone, al n.76 del mondo.

Nacevich e Mount in azione contro il Finques Prats Lleida a La Roche Sur Yon (foto La Vendenne)

Condividi questa articolo

Start typing to see posts you are looking for.