News

Un black-out di 4 minuti condanna Alice nell’esordio in serie A2 a Sarzana (10-4)

Gamma Innovation Sarzana-Alice Grosseto 10-4

GAMMA SARZANA: Mechini, Dal Torrione; Marchetti, Cardella, Carrieri, Pistelli, Cinquini, Angeletti, Pezzini, Mirko Bertolucci. All. Quadrelli.

ALICE GROSSETO: Bruni, Raffaello Ciupi; Achilli, Borracelli, Rosati, Nerozzi, Leonardo Ciupi, Giusti, Bianchi. All. Marco Ciupi.

ARBITRO: Edoardo D’Alessandro.

RETI: nel p.t. 1’28 Cardella, 2’14 Cardella; nel s.t. al 2’25 Achilli (rigore), 5’20 Nerozzi, 6’28 Cardella, 6’39 Pistelli, 8’01 Pistelli, 10’46 Bertolucci, 15’38 Pezzini, 16’10 Bertolucci, 22’14 Borracelli, 22’30 Carrieri, 23’07 Leonardo Ciupi, 23’21 Angeletti.

NOTE: espulsione temporanea (2’) di Giusti nel s.t.

Inizia con una sconfitta sul campo del Gamma Sarzana il campionato di serie A2 il Circolo Pattinatori Alice Grosseto. I ragazzi di Michele Achilli, nonostante il 10-4 finale, hanno disputato un ottimo primo tempo, rimanendo in partita fino al 6’ della ripresa, prima di far registrare un calo di tensione che ha permesso al Sarzana di prendere il largo. Dopo aver subito due reti nel primo tempo nel giro di 50 secondi, anche a causa dell’emozione per l’esordio, per mano di Matteo Cardella (miglior realizzatore della gara con tre reti), i grossetani nella ripresa hanno addirittura raggiunto il pareggio sul 2-2 grazie al rigore di Michele Achilli e alla segnatura di Michele Nerozzi in contropiede. Bianchi e Borracelli hanno sbagliato il più favorevole dei contropiede per il possibile sorpasso. Quattro minuti di black-out di Alice ha permesso al Sarzana di riprendere in mano la partita di passare dal 2-2 al 6-2, compreso il primo dei due gol dell’intramontabile Mirko Bertolucci. Nel finale i locali hanno allungato nonostante l’assalto finale del Grosseto che ha comunque portato alle reti di Borracelli e Leonardo Ciupi. Nel bilancio manca anche una rete annullata a Lorenzo Alfieri per un presunto fallo di pattino. La prima uscita della seconda squadra del C.P. Grosseto può comunque essere archiviata con un sorriso. Domenica prossima, 7 novembre, esordio casalingo in via Mercurio contro l’Indeco Giovinazzo.

Condividi questa articolo

Start typing to see posts you are looking for.