L’Hobbystore si congeda dalla Coppa Italia di A2 sfidando sabato l’Acea Follonica

Ultimo impegno di Coppa Italia di serie A per il Circolo Pattinatori Hobbystore che sabato alle 17 (diretta streaming sul canale Youtube della Firs con il commento di Beppe Licciardi) sfida l’Acea Follonica sulla pista “Mario Parri” nel centro sportivo di via Mercurio. I ragazzi di Carlo Gucci, estromessi con una gara d’anticipo dalla manifestazione d’inizio stagione, prenderanno la partita di sabato come un probante test in vista del campionato che scatterà il 7 gennaio 2023. I primi 35 minuti della sfida sulla pista di Castiglione della Pescaia hanno lasciato però una buona impressione nell’entourage biancorosso. L’Hobbystore ha disputato un primo tempo superlativo, mentre nella ripresa, dopo un fase di controllo caratterizzata da una buona difesa, è venuta fuori anche un po’ di stanchezza, insieme a qualche errore nei disimpegni. Fatto sta che il Cp Grosseto non avrebbe certamente meritato la sconfitta, per quello che ha fatto vedere nella prima parte di gara.

La formazione dell’Hobbystore Circolo Pattinatori Grosseto

Contro la giovanissima formazione follonichese, guidata da Franco Polverini, vittoriosa all’andata per 8-6 (con 4 reti di Oscar Bonarelli, una delle stelle azzurre di A1), Alessandro Saitta e compagni cercheranno di mettere a frutto l’esperienza maturata nelle prime tre gare di Coppa Italia per conquistare i primi punti nella classifica del girone, che vede virtualmente primo il Castiglione, che chiuderà il programma del girone D1 domenica 20 novembre al Capannino di Follonica contro l’Acea.

Mister Carlo Gucci recupera una pedina importante come Riccardo Salvadori, che alzerà il tasso d’esperienza della squadra, che in settimana ha lavorato veramente bene. Il tecnico è nella lista dei convocati, quindi in panchina si sistemerà Stefano Paghi.

I convocati: Bruni, Spinetti; Saitta, Battaglia, Borracelli, Gucci, Nerozzi, Alfieri, Bianchi, Salvadori.

L’Hobbystore Cp cerca i primi punti nella Coppa di A2 sulla pista di Castiglione

Scatta sabato il ritorno del girone maremmano della Coppa Italia di serie A2 con il Circolo Pattinatori Hobbystore impegnato alle 19 (diretta streaming sul canale Youtube della Fisr) sulla pista di Casa Mora contro la Blue Factor Castiglione. I ragazzi di Carlo Gucci, che hanno perso i primi due confronti, sono alla ricerca delle migliori condizioni e nelle ultime settimane hanno aumentato il carico di lavoro per farsi trovare pronti in queste ultime due sfide prima del campionato, che scatterà il prossimo 7 gennaio. All’andata, in via Mercurio il quintetto biancorosso ha tenuto testa ai cugini castiglionesi per 25 minuti poi nella ripresa ha dovuto fare i conti con un calo fisico e con le giocate di Federico Buralli, finendo per perdere 6-2. L’obiettivo per questo terzo impegno di Coppa è dunque migliorare ulteriormente il rendimento e magari cercare di mettere in classifica i primi tre punti. Gucci presenta lo stesso gruppo che ha disputato un bell’incontro contro il Follonica, tra i locali, imbattuti dopo le prime due gare, torna l‘ex Gigi Brunelli. 

Arbitro Matteo Galoppi, ausiliario Daniele Moretti

I convocati dell’Hobbystore: Bruni, Spinetti, Saitta, Battaglia, Borracelli, Gucci, Nerozzi, Alfieri, Bianchi.

Hobbystore in cerca di riscatto nella Coppa Italia di A2 sulla pista dell’Acea Follonica

L’Hobbystore Cp Grosseto va in cerca di riscatto domenica pomeriggio alle 18, sulla pista del Capannino, nella seconda giornata della Coppa Italia di serie A2. I ragazzi di Carlo Gucci, dopo la sconfitta casalinga contro la Blue Factor Castiglione, si misureranno con l’Acea Follonica, formazione giovanissima neopromossa, guidata dal grossetano Franco Polverini, uno dei più grandi giocatori usciti dal vivaio del Circolo Pattinatori, con il quale due stagioni fa ha giocato in serie B e fatto il debutto in A1.

Un derby insomma ricco di emozioni, con i biancorossi del Grosseto che puntano a sfruttare una maggiore esperienza per conquistare la prima vittoria della stagione. Contro il Castiglione, l’Hobbystore è rimasta in partita per 25’, poi s’è dovuta arrendere di fronte alle giocate dell’ex Federico Buralli e le belle parate di un altro ex, il portiere Michael Saitta. Con una settimana di lavoro in più sulle gambe il Cp proverà a disputare una gara più continua. Mister Carlo Gucci recupera Marco Bianchi, che può garantire fisicità e classe al quintetto. Prima convocazione per Matteo Battaglia. Assente il capitano Riccardo Salvadori. 

I convocati: Tommaso Bruni, Gabriele Spinetti; Alessandro Saitta, Matteo Battaglia, Francesco Borracelli, Carlo Gucci, Michele Nerozzi, Lorenzo Alfieri, Marco Bianchi.

Arbitro: Massimo Cardelli.

Hobbystore, sabato in via Mercurio l’esordio in Coppa Italia di A2

Scatta sabato, alle 17, sulla pista amica “Mario Parri” di via Mercurio, la stagione del Circolo Pattinatori Hobbystore, iscritta al campionato di serie A2. I ragazzi, affidati alle cure di Carlo Gucci, dopo la promozione in prima squadra di Michele Achilli, che ha portato gran parte degli atleti in rosa dalla serie B alla serie A2, si confrontano con l’Hc Castiglione in Coppa Italia, il trofeo che apre l’annata agonistica. I biancorossi si troveranno di fronte anche la seconda squadra del Follonica, con incontri di andata e ritorno, in attesa di disputare l’impegnativo campionato dal prossimo 7 gennaio.

Il Circolo Pattinatori ha confermato il gruppo che nella passata annata ha mostrato dei buoni miglioramenti, aggiungendo alcuni graditi ritorni, Carlo Gucci e Alessandro Saitta, che hanno fatto parte del gruppo che ha firmato la cavalcata che ha portato Grosseto dalla serie B alla Champions League.

«La stagione di serie A2 che inizia con l’esordio in Coppa Italia – sottolinea il presidente Stefano Osti – sarà impegnativa. Quest’anno ci sarà nuovamente una retrocessione dal girone B e il primo obiettivo sarà evitare l’ultimo posto. Vogliamo comunque cercare di togliersi qualche soddisfazione. Nel gruppo ci sono giocatori esperti, che dovranno aiutare i più giovani a fare esperienza per entrare sempre più al centro della scena».

Stefano Osti spiega anche i motivi che lo hanno portato a scegliere Carlo Gucci per la panchina: «Abbiamo scelto Carlo, perché è stato un atleta che ci ha fatto compagnia per due stagioni in un cammino importante. Da allenatore ha dimostrato buone qualità e ci fa piacere avvalerci di persone che sono state con noi. Sarà un momento di incontro tra due entità che si sono sempre rispettate. Sarà bello camminare di nuovo insieme».

La rosa del Cp Hobbystore Grosseto. Portieri: Tommaso Bruni (2003), Alessandro De Viva (2003), Gabriele Spinetti (1990). Esterni: Lorenzo Alfieri (2004), Matteo Battaglia (1998), Francesco Borracelli (1981), Marco Bianchi (1997), Riccardo Salvadori (1979), Michele Nerozzi (1982), Carlo Gucci (1980), Alessandro Saitta (1983), Alessandro Bardini (2002), Tommaso Giusti (2007), Leonardo Ciupi (2004).

Il calendario del girone D1 della Coppa Italia di serie A2. Sabato 15 ottobre: Hobbystore Grosseto-Castiglione; domenica 23 ottobre: Follonica-Hobbystore Grosseto; sabato 29 ottobre: Castiglione-Follonica; sabato 5 novembre Castiglione-Hobbystore Grosseto; sabato 12 novembre Hobbystore Grosseto-Follonica; domenica 20 novembre: Follonica-Castiglione.

Cp Hobbystore pronto per i primi impegni della stagione di serie A2

Il Circolo Pattinatori Hobbystore Grosseto sta intensificando la preparazione in vista dell’inizio della stagione di serie A2, che scatterà il prossimo 15 ottobre con la prima fase di Coppa Italia che vedrà i ragazzi allenati da Carlo Gucci impegnati contro Castiglione e Follonica. Il campionato scatterà invece il 7 gennaio 2023. La news di questi ultimi giorni è rappresentata dall’ingresso nel girone B della decima squadra, il Campolongo Salerno. I biancorossi si presentano al via con alcune novità nella rosa, a cominciare dai portieri Alessandro Del Viva (arrivato da Follonica) e Gabriele Spinetti (dal CGC Viareggio) e dai graditi ritorni di Alessandro Saitta, Andrea “Gassino” Gemignani e Matteo Battaglia, che hanno partecipato alla grande cavalcata dalla serie B alla serie A1.

«Mi aspetta una nuova avventura – sottolinea l’allenatore Carlo Gucci – una bella sfida. Sono tornato in un ambiente dove sono stato bene da giocatore e nel quale si lavora bene.  Avrò a disposizione un mix di giocatori esperti, che avranno il loro ruolo in questa squadra, e di atleti più giovani che cercheremo di responsabilizzare».

L’obiettivo minimo del Cp Hobbystore è conquistare la salvezza, per continuare a far crescere i più giovani in una categoria importante. «Non abbiamo paura della retrocessione – dice mister Carlo Gucci – dobbiamo lavorare per guardare più avanti di una semplice salvezza».

Nel roster della nuova formazione biancorossa c’è anche Carlo Gucci: «Se ci sarà bisogno darò una mano. Mi auguro però che la squadra sappia farsi valere anche senza di me».

La rosa del Cp Hobbystore Grosseto. Portieri: Tommaso Bruni (2003), Alessandro De Viva (2003), Gabriele Spinetti (1990). Esterni: Lorenzo Alfieri (2004), Matteo Battaglia (1998), Francesco Borracelli (1981), Marco Bianchi (1997), Riccardo Salvadori (1979), Michele Nerozzi (1982), Andrea Gemignani (1980), Carlo Gucci (1980), Alessandro Saitta (1983), Alessandro Bardini (2002), Tommaso Giusti (2007), Leonardo Ciupi (2004). 

La serie A2 scatterà il 7 gennaio 2023 con il derby Circolo Pattinatori-Follonica

Prenderà il via il 7 gennaio 2023 con un derby casalingo contro il Follonica, il campionato di serie A2 per la formazione del Circolo Pattinatori 1951

La seconda squadra della società biancorossa guidata dal presidente Stefano Osti parteciperà al torneo cadetto con l’obiettivo di mantenere la categoria e far crescere i giovani  che saranno inseriti in una rosa in via di definizione. Il Cp Grosseto, che nella passata stagione ha visto svanire i playoff all’ultima giornata, è stato inserito nel girone B, che comprende nove formazioni, delle quali tre arrivano dalla Maremma. Fanno parte del gruppo anche il Castiglione e il neopromosso Follonica, che ha vinto il campionato di serie B con il grossetano Franco Polverini. 

Una delle novità di questa stagione in A2 è rappresentato dall’orario d’inizio delle gare interne del Circolo Pattinatori, che giocheranno il sabato alle 17, pronti a lasciare la pista all’Edilfox di serie A1 in caso di contemporaneità. Un orario, quello scelto dal consiglio della società, che dovrebbe permettere una maggiore visibilità e una maggiore affluenza nella pista Mario Parri.

Dopo aver affrontato sabato 7 gennaio il Follonica, il Cp  andrà a far visita domenica 15 al Roller Matera. Alla terza giornata turno di riposo per riprendere alla quarta giornata in casa con il Forte dei Marmi. Il derby d’andata con il Castiglione è previsto il 25 febbraio in via Mercurio.

Nel raggruppamento sono state inserite sei toscane (Grosseto, Follonica, Forte dei Marmi, Castiglione, Camaiore la matricola Pumas Viareggio), una ligure (Sarzana), una pugliese (Giovinazzo) e una della Basilicata (Matera).

Il campionato di serie A2 sarà preceduto il 15 ottobre dalla Coppa Italia. Le tre grossetane si affronteranno tra loro in sei giornate che serviranno come riscaldamento al torneo.

Il Cp Alice a caccia di punti playoff sulla pista del Prato

Cala sabato sera il sipario sulla regular season del campionato di serie A2 di hockey pista per il Circolo Pattinatori Alice Grosseto. I ragazzi di Miche Achilli, nella trasferta sul campo del Prato Startit si giocano l’accesso ai playoff come ottava classificata. Le due formazioni sono divise da un solo punti: i locali sono a 4, i biancorossi maremmani a 5. Il quintetto di Alice ha dunque risultati a disposizione su tre. Per sfidare la capolista Blue Factor Castiglione nel primo turno dei playoff Alfieri e compagni possono vincere o pareggiare, per rimanere davanti ai lanieri.

La squadra grossetana è reduce da una buona prestazione contro il CGC Viareggio e nell’entourage c’è fiducia per un risultato positivo. Il portiere Bruni e Leonardo Ciupi, dopo aver fatto parte della trasferta dell’Edilfox a Valdagno, sono tornati ad allenarsi con i loro compagni per un confronto che vale una stagione.

I convocati: Bruni, Raffaello Ciupi; Achilli, Salvadori, Borracelli, Rosati, Nerozzi, Alfieri, Esposto, Bianchi, Leonardo Ciupi, Giusti.

Il Cp Alice in Versilia per la sfida con il Forte dei Marmi

Il Circolo Pattinatori Alice Grosseto, dopo aver perso di misura e con qualche rammarico il derby con la capolista Castiglione, va a far visita domenica alle 18 a un’altra corazzata del girone B di serie A2, l’SGS Impianti Forte dei Marmi, terza forza del campionato con 22 punti e con due gare da recuperare, che permetterebbero ai versiliesi di avvicinarsi al Sarzana, che occupa la seconda piazzata con 29 punti.

I biancorossi di Michele Achilli sono stati superati all’andata sulla pista Mario Parri per 5-3, al termine di una partita che Alice conduceva 3-2 all’inizio della ripresa e che è stata sul 4-4 fino a 9 minuti dalla sirena.

I grossetani cercheranno quindi di ripetere almeno quella bella prestazione anche se il Forte dei Marmi è cresciuto di rendimento. 

Il Circolo Pattinatori visto all’opera nel derby con la regina Blue Factor è comunque una squadra che ha trovato la quadratura del cerchio, con una difesa granitica e un attacco rapido che sa mettere in difficoltà gli avversari. Doti che serviranno per i prossimi playoff. La squadra grossetana, dopo la trasferta a Forte dei Marmi, ha ancora due gare di regular season da disputare, domenica 3 aprile in casa con il CGC Viareggio dell’ex Massimo Mariotti e sabato 10 a Prato.

Ancora assente Leonardo Ciupi, Achilli ha convocato: Bruni, Raffaello Ciupi; Achilli, Salvadori, Borracelli, Rosati, Nerozzi, Alfieri, Esposto, Bianchi.

Gran derby di serie A2 domenica alla pista Mario Parri tra Alice Grosseto e Blue Factor Castiglione

La pista Mario Parri di via Mercurio ospita domenica alle 18 (diretta streaming su Fisrtv.it) l’attesissimo derby di serie A2 tra il Circolo Pattinatori Alice Grosseto e il Blue Factor Castiglione. I ragazzi di Michele Achilli, che occupano la penultima posizione del girone B con 5 punti (vittoria con Prato, pareggi con Matera e Sarzana), sfidano la capolista virtuale. Il quintetto guidato da Massimo Bracali ha un punto in meno del Sarzana, ma con due gare da recuperare. I biancocelesti, che hanno perso per tutta la stagione Gigi Brunelli, sono lanciatissimi verso la vittoria della regular season e pronti a giocarsi un posto in serie A1. Il bomber castiglionese è Federico Buralli, un altro ex del Circolo Pattinatori, con 32 segnature.

Un duello, dunque, che promette spettacolo, visto che anche all’andata Alice s’è arresa per 6-3, ma dopo aver dato filo da torcere ai cugini castiglionesi. Tra l’altro il Grosseto torna in campo dopo la beffarda sconfitta dello scorso 13 febbraio contro il Camaiore, maturata solo nel finale di gara.

Lo staff biancorosso recupera Marco Bianchi, rientrato dalla trasferta lavorativa negli Stati Uniti e avrà Luca Esposto, arrivato a inizio anno dal Follonica, con qualche settimana in più di allenamento nelle gambe. Assente purtroppo Leonardo Ciupi, alle prese con un dolore al polso che lo limita negli allenamenti.

I convocati: Bruni, Raffaello Ciupi; Achilli, Salvadori, Borracelli, Rosati, Nerozzi, Alfieri, Esposto, Bianchi. 

Prossime gare. Per chiudere la  prima fase, dopo il derby, il C.P. Alice dovrà misurarsi con Forte dei Marmi (13 marzo), CGC Viareggio (3 aprile) e Prato (9 aprile).

 Le statistiche dei biancorossi

C.P. ALICEPGRETI
Tommaso Bruni12
Raffaello Ciupi9
Mattia Marinoni2
Vittoria Masetti1
Michele Achilli118
Lorenzo Alfieri114
Alessandro Bardini51
Marco Maria Bianchi71
Francesco Borracelli104
Leonardo Ciupi101
Luca Esposto10
Tommaso Giusti100
Michele Nerozzi129
Filippo Rosati81
Riccardo Salvadori1115

Tour de force per Alice, in pista sabato sera a Giovinazzo e domenica a Matera

Inizia sabato sera alle 20 il tour de force del Circolo Pattinatori Alice Grosseto nel campionato di serie A2. I ragazzi di Michele Achilli saranno impegnati prima in Puglia, sul campo dell’Indeco Giovinazzo, poi domenica (alle 16) si trasferiranno in Basilicata,  sulla pista del Decom Roller Matera. La formazione biancorossa reduce da un entusiasmante pareggio contro la capolista Sarzana, arrivato dopo un una bella rimonta dallo 0-2 al 2-2, ottenuto a 31 secondi dalla sirena, cercheranno di migliorare ulteriormente la loro classifica contro due formazioni grintose. Matera è quinto con dodici punti, Giovinazzo subito dopo a dieci.

La bella prestazione e il finale pirotecnico saranno un bel trampolino di lancio per Alice, che vuole prima di tutto proseguire un percorso di crescita importante, che l’ha portata a giocare alla pari con Forte dei Mar

Nella gara d’andata, contro il roller Matera, i biancorossi hanno conquistato il primo punto della loro stagione (5-5) e da domani sera cercheranno di allungare la striscia positiva.

Assente Francesco Borracelli, rimasto in Maremma, per cui Michele Achilli e il suo assistente Marco Ciupi hanno convocato undici giocatori per questa lunga trasferta: Bruni, Raffaello Ciupi; Salvadori, Rosati, Bardini,  Achilli, Nerozzi, Leonardo Ciupi, Alfieri, Giusti.