News

Le giovanili del Circolo Pattinatori lottano ma perdono nell’ultimo incontro del 2021

La formazione del Cp Picchianti

Fine settimana senza vittorie per le tre formazioni giovanili, che hanno comunque onorato l’ultimo impegno dell’anno. La formazione under 11 del Cp Picchianti s’è arresa (7-6) sulla pista di Sarzana al termine di una partita appassionante. I ragazzi di Stefano Paghi si sono portati sul 3-0 dopo cinque minuti, grazie alle reti di Alexander Convertiti e alla doppietta di Tonini. I liguri si sono rifatti sotto, rimontando fino al 3-3 ma Convertiti Mann ha permesso al Circolo Pattinatori di andare al riposo avanti 4-3. Pucillo, a inizio ripresa, ha segnato il 5-3. Nel giro di un minuto,  il Sarzana ha segnato le reti del pareggio ma Convertiti Mann a 3’48 ha riportato avanti il Picchianti. Dopo 30 secondi  pareggio locale e sorpasso del Sarzana a 55 secondi dalla sirena con Traina. Una beffa per i piccoli atleti del Circolo Pattinatori, che hanno tutto il tempo di riconquistare uno dei dei posti che portano alle finali nazionali.

Picchianti: Costanzo; E. Convertiti Mann, Tonini (2), A. Convertiti Mann (3), Pucillo (1), Boni,  Celata, Amerighi, Bordan. All. Stefano Paghi.

Con soli cinque giocatori a referto, il Bora Bora under 15 ha lottato fino alla fine sul campo del Cgc Viareggio (5-2 il risultato). La formazione versiliese è andata al riposo in vabra per tre a zero con la doppietta di Larini e il goal di Corretti nella ripresa dopo il 4-0 locale, Leonardo Convertiti Mann ha segnato il primo goal grossetano. Di Tancredi Betti il 5-2 con il quale si è concluso l’incontro. Per la giovanissima squadra di Antonio Mazzini (sostituito in questa occasione da Emilio Minchella) è la nona sconfitta di fila. Otto le reti messe a segno, contro le 102 subite. Dal 15 gennaio si ripartirà per cercare di migliorare questi numeri.

Bora Bora: Vittoria Masetti, Leonardo Balducci, Betti (1), Leonardo  Convertiti Mann (1), Muntean. All. Emilio Minchella. 

Sconfitta con il Sarzana B, invece, per l’Hobbystore U19 di Alessandro Brizzi, che ha pagato cara una partenza lenta nella prima frazione. I liguri padroni di casa si sono portati sul 5-0 dopo 20 minuti di gioco i goal di Giusti e Leonardo Ciupi hanno riportato in corsa i grossetani che sono però andati al riposo sotto per 6-2. Nella ripresa Ciupi (che ha chiuso con una tripletta) e Alfieri hanno cercato di riavvicinare l’Hobbystore, ma il Sarzana ha sempre rintuzzato gli attacchi dei grossetani, imponendosi 10-5. 

Hobbystore: Vittoria Masetti, Giusti (1), Alfieri (1), Ricceri, Casini, Leonardo Ciupi (3), Sorbo. All. Alessandro Brizzi. 

La formazione Under 19 biancorossa chiuderà la Coppa Italia giocando il 7 gennaio sulla pista di Sarzana. La settimana successiva inizia il campionato.

Condividi questa articolo

Start typing to see posts you are looking for.